Tandondo

Tangondo è un brano di Maximo Diego Pujol che vive di due momenti fortemente contrastanti. Ad una prima parte che fa del ritmo il suo elemento principale se ne contrappone una seconda di estrema liricità in cui tutta la tensione accumulata si scioglie in una melodia di rara dolcezza.

Nel cercare un titolo per il nostro secondo CD, la scelta non poteva quindi che cadere sul titolo di questa opera che racchiude in sé lo spirito dell’intera registrazione, dedicata alla musica sudamericana.

Dalle melodie messicane di Ponce ai tanghi argentini di Gardel, Piazzolla e Pujol, dalla melanconica musica brasiliana di Gismonti e Villa-Lobos all’intima Milonga di Cardoso,  tutto contribuisce a formare un quadro variegato in cui la musica della tradizione popolare si confronta e si fonde con la musica colta europea, uscendone più ricca di colori, ritmi ed espressioni pur rimanendo unica e fedele alle proprio origini.

Tandondo – Elenco brani

1. Zita – A. Piazzolla
2. Estrellita – M. Ponce
3. Por Una Cabeza – C. Gardel
4. Bachianas Brasileiras No.4: I. Prelude – E. Villa-Lobos
5. Lo Que Vendrà – A. Piazzolla
6. Intermezzo – M. Ponce
7. Mi Buenos Aires Querido – C. Gardel
8. Milonga – J. Cardoso
9. Tangondo – M. D. Pujol
10. Serenata Mexicana – M. Ponce
11. Fin De Siglo – M. D. Pujol
12. Agua E Vinho – E. Gismonti